martedì 8 novembre 2011

Filetti di Merluzzo Dorati con Mazzancolle

ingredienti per 4 persone:
8 filetti di merluzzo privato della pelle, 2 uova, farina, pangrattato, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.





1. Lavate con cura il pesce







2. Asciugatelo e infarinatelo.





3. Scuotete i filetti e intingeteli nelle uova sbattute
 con sale e pepe








4. Passateli, infine nel pangrattato e friggeteli in abbondante olio caldo






5. Trasferiteli  su carta da cucina per eliminare
l'unto in eccesso






6.  Cospargeteli di sale e pepe e servite decorando
 con erba di gambo di finocchio



Mi sono ispirato per questa ricetta
 ricordando le fritture di mia  Nonna Cristina,
con l'eccezione di rendere questa pietanza da classica Osteria Napoletana di una volta

in un piatto per palati sopraffini. 


VARIANTE 



Sgusciate 300 g di Mazzancolle





Scottate per alcuni secondi le mazzancolle
 in acqua già bollente e ben salata 
( rendendole compatte ) 




Completate la portata con il merluzzo, 4 mazzancolle scottate,
 guarnite con  vellutata di asparagi, un soffio di maionese,
 decorare infine con glassa gastronomica ed erba di finocchio.



Buon Appetito















ZUPPA DI CIPOLLE

Bene, adesso che abbiamo imparato a prepare il Brodo di Verdure passiamo a realizzare la nostra zuppa di cipolle.

Ingredienti: 8 hg di cipolle bianche, 40 g di burro, 80 g di farina, 1,5 l di brodo vegetale, 150 g di groviera grattuggiato, ( o 75 g di parmigiano o 75 g di emmenthal), sale e pepe,fette di pane casareccio tostate.


1.Affettiamo le cipolle sottilmente







2.Stufiamo le cipolle con 40 g di burro
 con poca acqua  e un filo d'olio fino
a quando diventano trasparenti





3. Aggiungiamo la farina setacciata e cuocere per qualche minuto.
Unire il brodo a filo e cuocere a bollore lento per 30 minuti.
Regolare di sale e pepe.





4. In una Zuppiera che possa andare in forno,
Versare sopra la zuppa, cospargere di formaggio grattuggiato
 e passare agratinare in forno .






5. Infine servite la zuppa calda.








6.  Per  i crostini, sciogliere il burro fresco di ottima qualità
e con un pennello passarlo sul pane .
Tagliare a quadratini o con formine e passare in
forno a 180 ° per 10 minuti circa, mescolando di tanto.
Appena estratti dal forno, rotolarli nel parmigiano.


















Fonte della ricetta Scuola di Cucina " Peccati di Gola"