Post

Il Treno della vita.

Immagine
Tanti anni sono trascorsi ormai da quando ho intrapreso questo bellissimo viaggio, esperienze nuove, belle o brutte hanno fatto si che la sete di conoscenza in me non si sia mai placata. Ho conosciuto persone nuove e perse molte di quelle a me care. Ho imparato e approfondito concetti sia personali che non. Nonostante tutto posso racchiudere in un unico bilancio minuti preziosi degli ultimi dieci anni che mi hanno legato a questa fantastica passione. Proprio così, amo vivere  ogni minuto al massimo perchè il tempo non è mai troppo quando hai sete di conoscenza. Spesso mi sono detto se lasciare anni fa la certezza di un lavoro sicuro per l'incertezza di una vita passata a costruire qualcosa che ti rendesse libero e soddisfatto, fosse stata la scelta giusta. Bè cosa posso dire, oggi come ieri tutto è stato un enorme sforzo e sacrificio, sempre con il chiodo fisso di fare bene non per me, ma per gli altri. Si proprio così, la cosa strana perlomeno per il sottoscritto e farlo per comp…

TU VUO' FA' L'AMERICANO

Immagine
Lesson of Cooking for students of the Culinary Institute of America.
In collaborazione con l'associazione le strade del radicchio (http://www.stradadelradicchio.it/) nella fantastica location del Ristorante Villa Guidini immersi in un bellissimo parco, ho avuto l'opportunità di esprimere al massimo le mie competenze acquisite con tantissimo sacrificio in questi anni.
Ospiti d'onore 20 futuri Chef del Culinary Institute of America. Le giovani promesse della cucina made in Usa sono in Tour gastronomico in Italia, la loro tappa a Zero Branco era determinata dal tema Radicchio e allevamento Trota e storione. Sono passati da noi, dopo la visita alle aziende agricole produttrici di Radicchio ( azienda agricola Bellia Claudiohttp://www.belliaclaudio.com/) per assistere ed assaporare questo fantastico prodotto "il Radicchio rosso Tardivo di Treviso" . Hanno apprezzato la lezione sul Risotto al radicchio e crostacei e sulla Trota salmonata in saor di radicchio ( dell'…

PASTIERA NAPOLETANA " il ricordo di Mamma "

Immagine
Tutte le feste mi riportano alla mia infanzia, ricordi e profumi ripercorrono come un film momenti bellissimi fatti di cose semplici.
La cosa non mi dispiace ma guardarmi intorno oggi, un po mi rattrista ance se sono felice, non potrebbe essere diversamente. 
Tutto è bello quando si è fanciulli, la purezza che accompagna i bambini è qualcosa di magico. 

Dedicato ai baluardi della mia infanzia
Mia Madre Antonietta lei come sua madre mia Nonna Cristina, sapeva rendere speciali tutte le feste con la sua maestria in cucina.
Lavoratrice instancabile e madre affettuosa non sapeva mai rinunciare alle Tradizioni.
Mi manchi, mi mancate.
Buona Pasqua a voi che sedete con Cristo Risorto.




Ingredienti per una teglia da  28cm di diametro: Per la pasta frolla: 500 gr. di farina 00 Molino F.lli Chiavazza 1 cucchiaino di lievito200 gr. di zucchero200 gr. di burro90 gr. di acqua1 pizzico di salePer la farcia: 500 gr. di grano cotto250 ml. di latte intero1 cucchiaio di zucchero70 gr. di canditi misti250 gr.…

PACCHERI RIPIENI SU CREMA DI PORRO E BROCCOLO VERDE

Immagine
FRESCO IRINOX Tutto è quel che sembra
Ingredienti x 5 persone 500 g di paccheri 750 g di ricotta 300 g di spinaci Qualche ciuffo di Cavolo Broccolo 2 carote 1 porro 50 g di olio evo 100 g di farina 700 g di latte 50 g di Parmigiano grattugiato Sale q.b. Pepe q.b. Noce moscata 1 Provola o scamorza affumicata


Lavate le carote e tagliatele a mirepoix, in una larga padella antiaderente portale a cottura croccante in un filo d’olio. Abbattete in Fresco per mantenere colore e croccantezza e mettetele da parte in frigo.
Tritate il porro e fatelo appassire in un filo d’olio e mezzo bicchiere d’acqua abbattete in Fresco e mettete da parte .
In una pentola con un po’ di acqua fate cuocere gli spinaci coperti fino a farli appassire. Abbatteteli in Fresco e tritateli. In una pentola portate a bollore l’acqua leggermente salata, al bollore immergete i ciuffi di broccolo e alla ripresa del bollore scolate e abbattete in Fresco, portate in frigo.
In una pentola fate bollire l’acqua e al bollore sa…

Ricette Pasta Zara con lo chef Guerino Auriemma - Orecchiette con scampi e salsa di porro

Immagine
Carissimi lettori,
molto tempo è passato dalla mia ultima pubblicazione su questo Blog.
L'impegno degli ultimi anni mi è stato comunque ripagato con gli interessi ho sempre affrontato le cose con dedizione e umiltà. Mi sono sempre distinto per la mia caparbietà nel realizzare i sogni pazzi nel cassetto come qualcuno ha osato definirli. Pazzo, pazzo, pazzo  ma se rincorrere i propri sogni e sane ambizioni è follia allora si !!! Rinchiudetemi pure perché ho ancora tanti sogni pazzi da realizzare. Godetevi un po della mia follia.

Ringrazio;
La Scuola di Cucina Peccati di Gola dove ho iniziato i miei primi passi o meglio i miei primi tagli in cucina. Il loro contributo ancora oggi, è fondamentale per il sottoscritto e per tutti quelli che frequentano la loro Scuola di Cucina. Io amo definirmi un loro figlioccio in Cucina,  sanno benissimo quello che fanno hanno competenze consolidate da anni di professionalità indiscussa. La loro fiducia mi ha permesso di crescere come professionista. "…

Pomodori Ripieni alla Curcuma su Zabaione al Parmigiano

Immagine
Questa ricetta nasce per caso o meglio ispirata dal raccolto dell’orto dei miei vicini Anna e Lino che come sempre, mi omaggiano dei loro fantastici prodotti. Quest’anno come ogni estate ci si organizza per le mitiche serate all’insegna del barbecue, come da tradizione Lino ha deciso di organizzare la serata invitando i suoi amici che sono simpaticissimi in particolare Mario con sua moglie Paola. Lino mi aveva chiesto di preparare dei pomodori ripieni, a quel punto ho deciso di rendere omaggio alla serata con una ricetta che non fosse banale e scontata ma semplice e nello stesso tempo qualcosa di diverso. Bene ho preparato questi pomodori con tantissima perplessità sul risultato finale, devo dire che se non si osa in cucina i risultati saranno sempre e solo scontati, è facile muoversi su terreni sicuri ma la differenza è nello spingersi oltre, solo in quel momento  possono nascere nuovi sapori o piatti da buttare, il cuoco è un’artista che sogna e prepara un piatto così come un pittore d…

I SONG E NAPULE

Immagine
Ciao Brigata, c'è chi in questo momento è in vacanza e chi pensa di andarci ma non può perché ancora combatte con la quotidianità e non siamo pochi. Io tanto per  stare con le mani in pasto consentitemi il termine, finita la scuola, ho deciso di impiegare le mie serate estive stimolandomi ad andare oltre, facendo si che in questo momento di difficoltà comune l’unica cosa che possiamo fare e quella di non perdere mai l’orientamento e di seguire la rotta del nostro obiettivo che deve essere sempre chiaro e visibile. Bene ormai manca un mese circa alla nascita del mio primo nipote, proprio così, dall’altra parte dell’oceano ci sarà a breve un piccolo frugoletto con parte del mio Dna, e si sa che i nonni giocano un ruolo importante nella formazione dei propri nipoti. Nel 2011 ho fatto una promessa a mia figlia che se avesse avuto bisogno di me io mi sarei fatto trovare pronto, la sua perplessità fu subito esternata con la tipica frase "Come farai Papà con il tuo lavoro?" Io senz…