domenica 5 gennaio 2014

Paccheri al baccalà e rucola

Il Baccalà, questo fantastico prodotto ittico ha caratterizzato tantissimo la mia infanzia, come vi ho già accennato in un post precedente (http://guerino-auriemmathekitchen.blogspot.it/2012/04/paccheri-ripieni-al-baccala.html ) era l'alimento favorito di mia Nonna che nelle feste di Natale lo valorizzava in tutti i modi.
In questo piatto si sposano due ingredienti della tipica cucina napoletana, i Paccheri e il Baccalà, io ho voluto rivisitare il piatto tradizionale interpretandolo con nuovi ingredienti la rucola e la panna.


Paccheri al Baccalà e rucola

Porzioni 4  

Vino: Greco di tufo


Ingredienti:

Baccalà (salato) g 400
Rucola q.b.
Aglio (spicchi) n. 1
Prezzemolo 1 mazzo
Panna fresca ml 250
Pepe nero macinato Quanto basta
Olio extravergine di oliva mezzo bicchiere

Valori nutrizionali:
kcal: 661
kJ: 2787
Lipidi g: 23,5
Glucidi disp. g: 76,8
Amido g: 0
Zuccheri g: 3,8
Fibra g: 0,4
Sodio mg: 3.015,9
Colesterolo mg: 127,1
Proteine g: 36,7
Acqua g: 133,1




------------------------------------------------
In una bassa casseruola fate insaporire lentamente lo spicchio di aglio e i gambi di prezzemolo e
toglieteli, aggiungete il baccalà in pezzetti e un trito di pepe e lasciate insaporire 1 minuto sfumate
con il vino, unite i pomodori dadolata Mutti  e un pò di prezzemolo tritato cuocendo adesso a fiamma vivace (non aggiungete sale).


In una padella fate riscaldare la panna e fate addensare, a questo punto aggiungete la salsa al
baccalà, assaggiate e aggiustate di sale se serve.


Cuocete i paccheri al dente e aggiungeteli al baccalà insieme alla rucola tritata ultimandone la
cottura, se occorre aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta o brodo di pesce, saltate la

pasta per creare una giusta mantecatura e servite.



Buone Feste