sabato 3 novembre 2012

ORATA IN FOGLIE DI VITE DI UVA FRAGOLA AMERICANA E PATATE


 Questo piatto nasce da una giornata alquanto malinconica fatta di ricordi e nello stesso tempo di speranza, quella di rivedere a presto i miei due figli che vivono in America.
Mia figlia maggiore Francesca ha sposato da qualche anno Jeremy un bravissimo ragazzo di Kiln una città del Mississippi negli Stati Uniti d’America, un ottimo ragazzo che io amo come il figlio maschio che non ho.
Così preso dalla malinconia del loro rinviato rientro in Italia per questa estate e guardando per caso o meglio osservando la mia vite di Uva Americana  in giardino (Fragolina),  mi sono ispirato a loro dedicandogli questo piatto.
Come ?
Impiegando in cucina delle bellissime foglie di questa Vite cosi verdi che non facevano altro che provocare alla loro vista la mia curiosità.
Prima però un piccolo accenno su questa Vite:

L'uva americana si caratterizza per essere una delle più antiche viti americane che siano mai state introdotte nel Vecchio Continente e fu introdotta molti decenni prima che si diffondesse la fillossera con tutti i problemi che comportò. In Francia si parla dell'uva americana a partire dal 1820, mentre nella penisola italiana si hanno testimonianze relative all'uva americana dal 1825.
L'uva americana è una particolare varietà, a cui fanno riferimento anche diversi ibridi diretti, che viene coltivata all'interno di vigneti dalle dimensioni limitate, sopratutto per il consumo fresco.
L'uva americana che si ottiene da questa varietà, infatti, può contare su un gusto ed un sapore davvero unici.





 A questo punto non mi resta che sposare i sapori della terra in Autunno con i sapori del mare, ho avvolto con le foglie di Vite delle magnifiche Orate acquistate dal mio pescivendolo di fiducia e il risultato è stato eccezionale un gusto molto delicato che non ha per niente alterato il nobile sapore dell’orata.

Porzioni 4
Complessità: media

Ingredienti: Orate g 800, Aglio (spicchi) n. 3, Prezzemolo g 100, Sale Nero delle Hawaii Gemma di Mare g 20, Insaporitore Ariosto per pesce g 10, 4 Cozze, 4 Vongole, Olio extravergine di oliva ml 100,  Pepe nero macinato quanto basta, Vino bianco ml 100.

kcal: 324 - kJ: 1355 

Lipidi g: 24 Amido g: 0 Sodio mg: 84,2 Proteine g: 22,6
Glucidi disp. g: 0,1 Zuccheri g: 0,1 Colesterolo mg: 77,5 Acqua g: 126,7
Fibra g: 1,1

Costo piatto: euro 9,32 
 Food cost: euro 2,55 - Manodopera: euro 3,57 - Costi indiretti: euro 3,20



Pulire le Orate eviscerandole e lavandole bene, asciugare con carta assorbente.
Preparare il Trito di Aglio e Prezzemolo.
Spennellare l'interno dell'orata con un filo d'olio, Salare e Pepare l'interno dell'orata riempire con un pò del Trito di aglio, con il prezzemolo, una vongola e una cozza e una spolverata di Insaporitore per Pesci Ariosto.
Aggiungere una spruzzata di vino bianco secco.


Disporre circa 8 foglie di vite sovrapponendole e formando un rettangolo.
Adagiare la nostra Orata al centro del rettangolo e richiudere le foglie su se stesse.
 Legare l'orata con fili di sedano o porro sbollentato.
Infornare a 180 ° C per circa 40/45 minuti.


Servite accompagnando con 

Contorno Patate Schiacciate olio e Prezzemolo
Patate Schiacciate

Porzioni 4  
Complessità: bassa

Ingredienti: 
Patate g 400
Olio extravergine di oliva ml 100
Sale grosso g 10
Pepe nero macinato Quanto basta
Prezzemolo g 100

Valori nutrizionali:
kcal: 276 - kJ: 1156
Lipidi g: 23,4
Glucidi disp. g: 14,8
Amido g: 14,4
Zuccheri g: 0,3
Fibra g: 2,4
Sodio mg: 992,2
Colesterolo mg: 0
Proteine g: 2,5
Acqua g: 81,8


------------------------------------------------
COSTI
------------------------------------------------
Costo piatto: euro 3,71
 - Food cost: euro 0,30
 - Manodopera: euro 0,21
 - Costi indiretti: euro 3,20





Lavate le patate e cuocetele partendo con acqua fredda aromatizzata a piacere con dell'insaporitore per patate Ariosto, basterà a dare un gusto molto particolare alle vostre patate .  
Servite accompagnando l'orata con purea di  patata bollita schiacciata al passapatate e con un filo d'olio, sale e prezzemolo a piacere.
Consiglio Potete, preparare in anticipo dell'olio con l'Insaporitore per patate Ariosto, lasciare aromatizzare per circa un'ora e infine passare al setaccio l'olio che ormai sarà ben aromatizzato. Usare l'olio per condire le patate schiacciate. 







Vino Consigliato Traminer



Con questa ricetta dai sapori ed ingredienti del Nuovo Mondo partecipo al Contest Ariosto di Ottobre.









Dedicato a Jeremy e Francesca